Epifania a Londra, la celebrazione della dodicesima notte.

I grandi stadi di Londra, visitare i luoghi più importanti del calcio e non solo.
7 Dicembre 2019
London’s New Year’s Day Parade! La parata più spettacolare dell’anno!
31 Dicembre 2019
Londra è bella in qualsiasi periodo dell’anno. 
A Natale si sa, è particolarmente magica. A capodanno i fuochi d’artificio sul Tamigi (diventati ormai a pagamento ed a numero chiuso) affascinano i visitatori e durante tutte le festività le luci e le decorazioni del centro e non solo, regalano alla città quel magnetismo che la rende ancora più irresistibile. 
Quella della “befana” non è una tradizione propriamente anglosassone, anzi, ma se sarete a Londra intorno al 6 gennaio, che è un giorno lavorativo come tutti gli altri, potreste trovarvi a festeggiare l’antica tradizione pagana della dodicesima notte.
In particolare, la Twelfth Night, si celebra la prima domenica dal 2 all’8 gennaio, quest’anno il 5 gennaio. Si riferisce alla dodicesima notte dopo il natale, che un tempo era legata al lavoro nei campi ed agli ultimi momenti di riposo e svago prima di tornare al lavoro.
La tradizione della dodicesima notte ormai si festeggia in grande a Londra, ed è uno spettacolo davvero caratteristico da vedere. Se volete assistervi, l’appuntamento è nei pressi del Globe Theatre, sulla sponda del Tamigi a partire dalle due di pomeriggio, qualunque sia il tempo atmosferico!
Ah, naturalmente è gratuito!

Twelfth Night by Garry Knight on Flickr

Come si svolge?

Il Green Man, un folletto adornato di foglie d’agrifoglio, arriverà in barca sul Tamigi e farà un brindisi alla folla accompagnato da altri folkloristici personaggi. Seguiranno rappresentazioni storiche e verrà distribuita la tipica Twelfht night cake a tutti gli spettatori.
Vuole la tradizione che all’interno di soli due pezzi sia contenuto un fagiolo ed un pisello. Chi li troverà diventerà il re e la regina della festa e verrà incoronato tra la folla con una tipica cerimonia!
Insomma, un misto tra un carnevale folkloristico ed una goliardica processione, sicuramente da provare. Quest’anno, gli attori che daranno vita alla performance saranno i bravissimi The Lions part, pronti a guidare gli spettatori fino alla destinazione finale delle celebrazione, l’iconico pub di Southwark The George Inn, a pochi passi dalla fermata metro London Bridge. E’ uno dei pub più caratteristici di Londra e la sua costruzione risale all’apoca medievale. Lì non mancheranno danze, antiche storie, musica, mulled wine (vin brulè) e non solo per tutti!

The shard and the George by It’s No Game on Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *