I grandi stadi di Londra, visitare i luoghi più importanti del calcio e non solo.

Ealing Broadway Shopping Centre, centro commerciale tranquillo ma fornito a Londra!
3 Novembre 2019
Epifania a Londra, la celebrazione della dodicesima notte.
30 Dicembre 2019
Non sono una grande tifosa, non capisco molto di calcio e non ho una squadra preferita.
Però a Londra ho visitato gli stadi più importanti e devo dire che è stata comunque una grande emozione. Immagino quindi gli appassionati di calcio, i tifosi dell’Arsenal, del Chelsea o del West Ham. 
Ho pensato alla loro emozione quando sono entrata in campo dagli spogliatoi, o quando ho visto le maglie dei giocatori più famosi. E’ tutto imponente e immaginare le migliaia di persone sedute su quelle tribune mette i brividi. 
Siete pronti per un tour virtuale tra gli stadi di Londra? Se avete deciso di includerli in una delle prossime visite a Londra, sappiate che è bene controllare sui loro calendari se non siano in programma eventi o partite, altrimenti rischiate di fare un viaggio a vuoto!
Altra raccomandazione: molto spesso l’ultimo ingresso è previsto 1 ora prima della chiusura, quindi controllate bene gli orari di apertura!
In quasi tutti, i bambini al di sotto dei 5 anni non pagano l’ingresso con un adulto pagante. 
London Olympic Stadium by Guillame Capron on Flickr
Emirates Stadium

E’ uno degli stadi più moderni del Regno Unito, inaugurato nel 2006, può ospitare più di 60.000 spettatori ed è la casa dell’Arsenal, la squadra rossa per i profani come me. 
E’ possibile visitare il museo dedicato alla squadra, ma anche il campo stesso ed è quella la parte più interessante. Gli spogliatoi, l’ingresso, il tutto con un audioguida disponibile anche in italiano, che vi permetterà di essere guidati senza fretta e con i vostri tempi, in tutti gli ambienti. 
Gli auricolari ed un certificato del tour, rimarranno a voi come souvenir, oltre a tutti quelli che vorrete acquistare nello shop dedicato! 
Emirates Stadium – Big Badge by Lloyd Morgan on Flickr
Wembley

Wembley non è solo uno stadio, è un’icona di Londra. E’ un luogo dove non solo si svolgono partite molto importanti, ma anche memorabili concerti. Gli U2, Madonna, i Metallica e tanti altri hanno realizzato i loro concerti a Wembley. Oggi poi è stato completamente rinnovato e nel 2012 si è svolta qui la cerimonia di apertura delle olimpiadi di Londra. Per quanto riguarda il calcio, ospita le partite della squadra nazionale inglese, quelle di Rugby e quelle del Tottenham Hotspur, squadra di premier league (quella blu, sempre per chi non ne sapesse molto come me).
Il tour si può fare in completa autonomia e prevede l’accesso al museo ed al campo. Fino al 29 febbraio 2020 sono in corso dei lavori di restauro, quindi alcune aree saranno chiuse al pubblico. Nonostante ciò sarà garantito l’accesso agli spogliatoi dell’Inghilterra, alla sala stampa ed alle mostre principali e sarà anche possibile farsi una foto insieme alla replica della Emirates FA Cup!
Se volete, potete acquistare in anticipo i biglietti per il tour dello stadio Wembley
Wembley Stadium by Andrew Wilkinson on Flickr
Olympic Stadium
Oggi ospita le partite casalinghe del West Ham United, ma è stato costruito per ospitare le olimpiadi del 2012 a Londra. Chiamato anche The Stadium at Queen Elizabeth Olympic Park. Anche questo è uno spazio polivalente, quindi non mancano eventi e partite di Rugby. Il tour è libero e con audioguida in italiano, per muoversi tra spogliatoi, gradinate e sala stampa come dei veri protagonisti.
Qui potete trovare i biglietti per il tour dell’Olympic Stadium con audioguida in italiano.
Stamford Bridge
Uno dei più grandi stadi di Londra, casa del Chelsea. Ci sono andata con il mio allora fidanzato un po’ di anni fa. Ed è stato bello, divertente. Gli Inglesi con le esposizioni ci sanno fare, e anche qui tutto è interattivo, dalle audioguide con materiali esclusivi in tutte le lingue (anche in italiano), al museo, per non parlare delle simpaticissime guide che incontrerete durante il percorso. Non importa se non parlate inglese, sapranno coinvolgervi comunque e cercheranno di rispondere alle vostre domande se aveste curiosità non soddisfatte dall’audioguida. Come sempre il campo, gli spogliatoi e la sala stampa rendono il tutto molto realistico ed emozionante.
Ecco il link per prenotare i vostri biglietti del tour dello Stamford Bridge con audioguida in italiano.
Chelsea!! By Angelo Romano on Flickr
Craven Cottage
E’ la casa del Fulham Football Club, molto caratteristico per chi ama il calcio inglese. I biglietti si possono acquistare online o direttamente alla reception ma ci sono delle date fisse e degli orari, che potete controllare al link del Craven Cottage.

Selhurst Park
E’ la casa del Crystal Palace F.C. dal 1924. E’ un po’ fuori Londra, quindi non è molto comodo per chi viaggia con i mezzi pubblici, Da qualsiasi stazione di Londra si può arrivare a Selhurst Station o Northwood Junction, ma poi c’è da camminare almeno 30 o 40 minuti a piedi (2 miglia circa), quindi lo consiglio se siete davvero appassionati di quella squadra o di quel posto. Potete comunque considerare l’idea di prendere un taxi o un autobus dalla stazione. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *