LA TRADIZIONE DEL TE’ A LONDRA: TRA HOTEL E SALE DA TE’

At Home Ealing B&B, sentirsi a casa a Londra!
8 Gennaio 2014
Oyster Card o Travelcard? PRIMA PARTE: La Oyster Card
5 Febbraio 2014
Ci sono posti a Londra dove prendere un te’ diventa un piccolo viaggio nel tempo fino al 1800, tra tazzine in ceramica dipinta e biscottini al burro e panna. Se avete voglia di sentirvi delle Lady, magari accompagnate da un galante Gentleman, non perdetevi le dritte della nostra amica Sara, che ci invia questo post su dove sorseggiare i migliori te’ a Londra, dai più chic e costosi, alle alternative più lowcost ma altrettanto sfiziose e coinvolgenti…
E’ una delle tradizioni inglesi più conosciute e anche più imitate,e se vi capiterà di organizzare una
vacanza a Londra vi accorgerete che difficilmente qualcuno si dimentica di questo momento: parlo
dell’ora del tè pomeridiano.
Il tè è una bibita che accompagna gli inglesi lungo tutta la giornata, a partire dalla colazione, quando il tè è servito in compagnia dell’amata e ricca English Breakfast, colazione all’inglese, per passare alla pausa pomeridiana e arrivare alla sera prima della cena soprattutto durante i giorni festivi. Sicuramente però il più conosciuto è il tè del pomeriggio (l’afternoon tea), nella pausa delle 5.
L’origine di questa tradizione si può far risalire al regno della Regina Vittoria che a Buckingham
Palace a partire al 1838, anno della sua incoronazione, stabilì una sorta di appuntamento fisso con il
tè delle 5.
Da allora l’ora del tè è diventata una vera tradizione e questa bibita, inizialmente venduta
esclusivamente nelle farmacie, si trasferì in numerose sale da tè, ma non solo. Tutti i più famosi e
rinomati hotel di Londra presero ad inserire nel loro programma di ospitalità proprio il tè delle 5.
Pausa un tempo nobile, oggi ha perso la ricchezza e raffinatezza nobiliare per essere inserito in
ambienti più easy e alla portata di tutti, anche se in alcune sale da tè rimane la raffinatezza, e
l’esclusività di una volta fatta di porcellane e camerieri ingessati: vedi il tè al Dorchester Park Lane
o anche al Claridge.



Se siete appassionati di questo rito e volete provarlo nel suo perfetto stile english potreste anche decidere di prenotare un hotel a Londra dove sia possibile godere di questa pausa pomeridiana, e vi assicuro che la scelta non sarà semplice perché gli hotel per il tè delle 5 a Londra sono numerosi e anche piuttosto famosi, in alcuni casi più delle sale da tè vere e proprie.
Un’istituzione a Londra è per esempio il tè delle 5 all’Hotel Ritz, a Piccadilly,  fatto di pasticceria raffinata, una lunga scelta di tipi di tè ed un sottofondo lieve di arpa.
Piuttosto famoso anche il tè pomeridiano del Landmark hotel, dove oltre il latte, potrete decidere di arricchire il vostro tè anche con fragole e champagne.
E per non rinunciare al lusso sfrenato e sentirsi per un po’ membro dell’alta società londinese potete optare anche per il tè all’hotel Langhm: qui oltre alla vasta scelta di tè, potrete accompagnare la bevanda con pasticcini ispirati alla collezione di “Murder Shi Wrote” di Stephen Webster: anelli di biscotto impreziositi di canditi o di pepe rosso che sostituisce diamanti.
Raffinato e conosciuto anche il tè presso il Prêt-à-Portea at Berkeley Hotel Londra che si ispira non più al vecchio stile tradizionale, ma al mondo della moda, cambiando quindi il suo servizio ed il suo menù ogni sei mesi come nel mondo dell’alta moda.
Con i bambini invece vi consigliamo un tè al Chesterfield Mayfair Hotel: mentre voi potrete scegliere tra tè in foglia, o tisane, per i piccoli ci saranno a disposizione  i menù del piccolo principe e della principessa con frappé e dolcetti preparati a posta per i piccoli ospiti.
Sogno stupendo sicuramente, ma magari realizzarlo potrebbe essere costoso, allora non preoccupatevi, l’alternativa c’è comunque: potete optare per un hotel economico nel centro di Londra o comunque ben collegato con il centro e poi provare una delle tante sale da tè della città.

A Londra avrete solo l’imbarazzo della scelta e, oltre le già citate storiche e raffinate sale da tè, sicuramente da provare potrebbero essere The Wolseley, sala da tea in stile moderno nata in un locale che ospitava uno show-room di auto, o anche il Time for Tea per gli amanti dell’old style anni quaranta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *