Bubbleology, quando la tradizione del thè incontra la chimica…!

Breve guida all’acquisto di una casa a Londra. Dove e come scegliere il quartiere migliore? Conviene? Sembrerebbe di si! A cura di Alessandra Narcisi.
12 Dicembre 2013
Mercatino di Natale al Southbank Centre!
18 Dicembre 2013

La bubble mania riempie Londra di bubble bar, luoghi dal design ed arredamento futuristico, dove camerieri al banco vestiti da piccoli chimici, preparano la vostra bevanda a base di “bolle” di thè.

 Proprio così, il bibitone, caldo o freddo a vostra scelta, può essere costituito da una sorta di milkshake ai gusti fruttati o vanigliati e poi completato da una serie di bolle dalla consistenza gommosa, che andranno a posarsi sul fondo, verranno risucchiate dalla vostra mega cannuccia e si squaglieranno in bocca mentre lo bevete.

Ero incuriosita da questa cosa, così, passeggiando per il Westfield Shopping Centre a Stratford, il centro commerciale più grande d’Europa, ho deciso di assaggiare questo “thè chimico”, come lo chiamano loro.
Tra me ed il mio compagno di viaggio le opinioni sono state discordi. Lui entusiasta, io fedelissima della teiera con biscottini annessi, perplessa ed incerta nel masticare le bollicine gommose di pseudo-thè.

Se volete provarlo Bubbleology è presente in Oxford Street, a Stratford, a Notting Hill ed in molte altre location. Ci sono anche altri Bubble Bar in giro per Londra. Questo è il sito con il menu completo (si possono anche personalizzare i drink)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *