Alla ricerca del sacro Graal, Temple Church e le tombe dei Cavalieri Templari a Londra.

Borough Market, il mercato del cibo a Londra! All’ombra dello Shard…
27 Novembre 2013
Amersham e Chesham, una gita fuori Londra nella campagna inglese, con la metropolitana!
10 Dicembre 2013

Londra nasconde meraviglie e sorprese, spesso tra un grattacielo ed una cupola avveniristica.
Qui siamo vicino alle stazioni di Temple o Blackfriars (scendete ad una delle due, la distanza è pressapoco la stessa a piedi, ma è una piacevole passeggiata), su quella parte del Tamigi dove la vita scorre davvero frenetica, dove si intravedono le altezze delle nuove costruzioni e dove Londra corre tutti i giorni verso le sue mille attività.
Eppure basta addentrarsi un po’ per quelle viuzze, basta seguire una mappa come fosse quella di un tesoro.

Mappa per raggiungere Temple Church ed il quartiere di Temple

Ed eccoci catapultati nel delizioso quartiere di Temple. Una vera e propria cittadina nella città, con casette decorate di fiori, piazzette caratteristiche, palazzi antichi e chiese.

Quella resa famosissima da Dan Brown, con il suo Codice Da Vinci, è proprio in mezzo al quartiere, ci si arriva entrando in una porticina di legno che nasconde questo mondo un po’ nascosto, attraversando il viale e poi eccola di fianco, che si affaccia anch’essa sulla sua piazza. Davvero suggestiva.

Temple Church

La piazza adiacente alla chiesa

Una Londra sconosciuta quella che ci appare a Temple, ma che dopo il film tratto dall’omonimo libro, sta attirando sempre più visitatori.

La chiesa è composta da una navata rettangolare ed una parte rotonda. In quest’ultima troverete i famosi templari addormentati nel sonno eterno, resi immortali dalle loro spoglie di pietra. L’atmosfera è affascinante, l’organo enorme sovrasta la chiesa, enormi tavole dei dieci comandamenti ornano l’altare principale ed a terra potrete calpestare stemmi e teschi protetti dal vetro. Sui muri invece facce di pietra, ognuna diversa dall’altra vi scruteranno attente e beffarde, mentre un’esposizione di stampe ed articoli vi illustrerà la storia dei cavalieri, della chiesa e delle personalità famose che vi hanno messo piede.

Si paga per entrare, ma la pulizia, i servizi efficienti e lo splendore in cui sempre troviamo chiese, monumenti e quartieri come questo, ripaga sicuramente le 4 sterline (2 per gli anziani, gratuito fino a 18 anni)

Anyway, per chi non volesse sborsare un solo penny, una passeggiata nel quartiere di Temple ed una visita dall’esterno, sarà comunque un modo per scoprire un angolo nuovo di questa straordinaria città.

Mappa del quartiere di Temple

Controllate tutte le informazioni e gli orari di  apertura sul sito ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *