Itinerario musicale a Londra, da un giorno ad una vita…dipende da voi! :)

Itinerario romantico a Londra, per un giorno solo per due…
4 Gennaio 2012
BME The British Music Experience in London
5 Gennaio 2012

Londra è pervasa da musica in una gran varietà di luoghi….quelli che vi elencherò in questa sorta di itinerario, direi troppo grande da fare in un giorno solo, sono i più importanti a mio avviso. Mi scuso se ne ho tralasciato qualcuno importante per voi e mi riprometto di aggiornare il post nel tempo, con altri viaggi e ricerche..

Dunque, se passeggiate per Soho non potete perdervi la via della musica per eccellenza a Londra: Denmark Street. I suoi negozi, i musicisti che provano gli strumenti, i gadget e gli spartiti…

Se siete amanti dei Queen, vi lascio il post dedicato totalmente ad un tour Londinese nei luoghi dove Freddy ha vissuto o dove il mitico gruppo ha iniziato a suonare…

Se invece siete amanti dei Fab Four, ovvero i Beatles, ma anche se siete solo degli appassionati di musica e costume in generale, non potete mancare il luogo dove i 4 ragazzi di Liverpool hanno dipinto la storia della musica e della società con le loro note:

Abbey Road Studios. Neanche a dirlo in Abbey Road, a nord di Londra, dove potrete attraversare le storiche strisce pedonali ormai monumento nazionale e salutare i vostri amici a casa dalla webcam puntata sull’attraversamento pedonale 24h su 24.

Altro monumento della musica è rappresentato da Battersea Power Station, l’enorme centrale elettrica in disuso, costruita di mattoni rossi, con le sue bianche ciminiere che svettano nel cielo terso di Londra o bucano le nubi nere nelle giornate di pioggia. Potreste anche non sapere che si tratta di una delle copertine più famose della storia della musica, in particolare dei Pink Floyd, (e dovrei sculacciarvi per questo, ma vi perdono se andate a vederla) ma è comunque una struttura affascinante che consiglio di vedere, fatta dallo stesso architetto che ha costruito la Tate Modern.

Per fare shopping…una puntata allo store dei Beatles e vicino quello dedicato a tutta la musica rock, ovvero The Beatles Store & It’s only rock’n roll Store, in Baker Street. Si trova davvero di tutto. Sui Beatles fornitissimo neanche a dirlo, ma anche su tutti gli altri non scherzano. Gadget originali e possibilità di ricevere un omaggio se si acquista il London Pass.

Ok, The Hard Rock Cafè è il locale più commercializzato e un pò snobbato da chi non vuole fare il turista, super costoso, catena internazionale ecc ecc…però se avete ancora un pò di tempo io vi consiglio di scendere nella Vault, il caveu segreto che apre dalle 12:00 alle 21:00. E’ gratuito e contiene memorabilia musicali di un certo rilievo, tra cui il famosissimo corsetto di Madonna ed il clavicembalo di “All you need is love” dei Beatles.

-30/03/16- OFFERTA LIMITATA! Con meno di 20 sterline a persona, si cena all’Hard Rock Cafè (un mega panino, cocktail, tè o caffè) risparmiando il 51%. Per saperne di più, ecco il link all’offerta Groupon! (Scade in fretta!)

Luogo dimora di innumerevoli e famosissimi concerti…incluso nel London pass, ma da vedere almeno da fuori…The Royal Albert Hall è la cornice sognata da ogni musicista…

E per finire, due insoliti vicini di casa…infatti in Brooke Street, Myfair, a due passi da Oxford Street,  seppur a distanza di 200 anni, il compositore classico Hendel ed il chitarrista per eccellenza Hendrix, sono stati vicini di appartamento. La casa di Hendrix è quella che sorge vicino alla porta di quella di Hendel ora divenuta un museo visitabile, che ha ospitato nel 2010 anche una mostra sul riccioluto guitarman.
Magari prima di buttarvi nello shopping sfrenato su Oxford street, fateci un pensierino.

Aggiornamento: sapevo che avrei dimenticato qualcosa! 🙂 Sono troppe….da citare la BME: British Music Experience, all’interno del Millennium Dome! Se volete saperne di più, andate a leggere il post dedicato all’argomento!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *