Artisti di strada a Londra. Come fare per diventare un “Busker” di professione, nella Tube o a Covent Garden!

1 gennaio 2012 a Londra, New Year’s Day Parade!
31 Dicembre 2011
Matrimonio a Londra…ecco i luoghi più insoliti dove sposarsi nella capitale britannica…!
4 Gennaio 2012

Non c’è luogo che possa dare più visibilità ad un artista rispetto alla Tube di Londra!
Milioni di passeggeri che corrono, camminano, si fermano, ma comunque in ogni modo ascoltano…e guardano…e restano affascinati da un musicista rispetto ad un altro…
E se tra quelli ci fosse un talent scout di qualche etichetta discografica? O un direttore artistico di un famoso locale Londinese? O semplicemente se qualche passeggero volesse quell’artista per la sua festa di matrimonio?
Insomma, quelli che in Italia e anche a Londra fino a pochi anni fa venivano visti come mendicanti, ora sono musicisti di professione anche se il loro palco è una stazione della metro..e l’intrattenimento offerto è sempre più di qualità dato che per ottenere il proprio spazio, con conseguente licenza, serve un audizione, dove molti vengono anche scartati.

Cosa fare per esibirsi nella Tube: 

Ci sono studenti, lavoratori che arrotondano divertendosi, persone che tentano “l’avventura”…
E voi? Molti mi chiedono come diventare Busker, ovvero “artista di strada” in Londinese..
Beh, io non posso far altro che darvi l’indirizzo al quale inviare la vostra candidatura, verrete naturalmente inseriti in una lista di attesa, e se di interesse, ricontattati per l’audizione.

Spedite le vostre mail a: busking@tube.tfl.gov.uk
Informazioni aggiornate: Transport for London site

Cosa fare per esibirsi in Covent Garden:

Altro luogo cult dove esibire la propria arte, sempre previa audizione, dove forse è anche più difficile entrare, dati i posti ancor più limitati, ma che da una certa soddisfazione devo dire, è Covent Garden…
Purtroppo sono appena terminate le audizioni per l’anno passato, ma questo vuol dire che da fine gennaio potrebbero ripartire quelle di quest’anno!
Per saperlo collegatevi al sito di Covent Garden Market.
A tutti quelli che vorranno provare va il mio augurio migliore e un enorme in bocca al lupo..ci vediamo a Londra! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *