Denmark Street – La via della musica a Londra! Info su negozi e club.

Idee originali per S. Valentino 2011 a Londra (parte 2)
24 Gennaio 2011
Dinosauri a Londra!!! “Dinosaurs Unleashed at the O2” Tutte le info e i video sull’esposizione più terrificante dell’anno!
15 Febbraio 2011
Se già tutta la città parla di musica con la sua storia ed i suoi monumenti naturali (vedi strisce di Abbey Road, Battersea Power Station e altri scorci famosi grazie a copertine di album che hanno fatto la storia della musica) vi è un luogo, o meglio una strada dove se ne parla ancora di più, quella strada è Denmark Street.

Rose Morris, il più grande negozio musicale di Londra
Un negozio per ogni strumento musicale, il tempio delle chitarre vintage dove provare comodamente seduti su un divanetto squisitamente retrò esemplari da migliaia di sterline che solo a tenerli in mano tremano i polpastrelli o semplicemente spartiti e gadget originalissimi per musicisti e appassionati….senza dimenticare il negozio di strumenti musicali più grande di tutta Londra…questo e molto altro è Denmark Street. 

Vetrina in Denmark Street

Il molto altro lo fa la gente, il personaggio più o meno noto che incontri nella hall del negozio mentre prova una chitarra o un pianoforte, il curioso acquirente appassionato che a dispetto della freddezza inglese intavola una conversazione musicale con voi ignari che state scegliendo il vostro spartito e via dicendo in un susseguirsi di scene di vita che solo in certi posti possono capitare.

Sax.co.uk, il paradiso dei sassofonisti….e non solo…subito a fianco, the Bass Cellar, tutto per i bassisti…!

Come arrivare: Io personalmente ho preferito fare una bellissima passeggiata nel quartiere di Soho, dato che attraversandolo tutto, con un’occhiata alle mappe che sono disseminate nel quartiere e indicano in maniera inequivocabilmente chiara la via, si arriva a Denmark street in pochi minuti e allo stesso tempo si osserva tutto il quartiere, vibrante esempio di una Londra spumeggiante ed artistica. Quindi da Piccadilly Circus o Oxford Street basta inserirsi in Soho ed è fatta.
Se però siete più pigri, o avete visto Soho mille volte, o avete fretta di comprare uno strumento o per qualsiasi altra ragione al mondo non vi va di camminare allora scendete a Leicester Square, qualche metro e sulla destra si aprirà Denmark Street, o Tottenham Court Road, dalla parte opposta, ma sempre pochi metri (poi però sulla sinistra)niente di più facilmente raggiungibile, è una via molto centrale!
Qualche sito dei negozi più famosi:
http://www.hanksguitarshop.com/ , il paradiso dei chitarristi acustici!
http://www.vintageandrareguitars.com/ sopra menzionato, dove almeno per qualche minuto avrete in mano la chitarra dei vostri sogni, e se poi avrete il portafoglio abbastanza pieno chissà che non possiate portarvela via, ma dubito che sareste su questo bolg low cost…. 
http://www.myspace.com/thebasscellar qualcosa anche per i bassisti….in fondo non tutto ciò che è a corda è una chitarra…
http://www.sax.co.uk/denmarkst.html tutto ma proprio tutto tutto tutto per il sassofonista, tenore, baritono, soprano e chi più ne ha più ne metta! Strumenti meravigliosi anche per me che sono una profana dei fiati!
http://www.allinlondon.co.uk/directory/1092/10101.php microfoni, amplificatori, mixer, insomma PA Shop non deluderà i fonici, gli smanettoni e gli amanti della registrazione e diffusione audio in grande stile 
http://www.rosemorris.com/ per finire questo negozio,meno familiare ma molto più grande degli altri, che a Londra rappresenta il più grande negozio musicale dove anche i pianisti avranno il loro bel da fare provando delle meraviglie in esposizione o dove scegliere tra mille spartiti, o provare l’ennesima chitarra ecc ecc
Inutile dire che ce ne sono molti altri da scoprire…..
PA centre a Denmark street!
In ultimo un consiglio su dove ascoltare buona musica in Denmark Street…il pub più piccolo di Londra, ma come abbiamo visto, qui è proprio il caso di dire che “le dimensioni non contano”…
http://www.12barclub.com/the_club.html ogni sera live music, di alta qualità, di tutti i generi…forse più in là scriverò un post su dove ascoltare e cosa in London, ma non mi dilungo oltre per il momento…spero di aver già dato qualche info gradita…a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *