COME ARRIVARE A LONDRA IN TRENO O IN TRAGHETTO

Qualche giorno di pazienza….
24 Ottobre 2010
Dove dormire a Londra: consigli ed opinioni su alloggi economici a Londra.
29 Ottobre 2010

Ovvero, per tutti quelli che non amano viaggiare a diecimila km di altezza…
Io ho approfittato di una delle mie visite a Londra per prendere l’Eurostar ed andare a Parigi attraverso il tunnel che passa sotto il canale della manica. Ma andiamo con ordine.

Traghetto Dover by Sergio on Flickr

Arrivare a Londra in traghetto:

I traghetti partono da Calais in Francia, per arrivare a Dover, giusto per farvi rimanere senza fiato con vedute spettacolari prima di immergervi nella civiltà metropolitana. Potreste dare un’occhiata a questo sito: http://www.aferry.it/

TGV by eldelinux on Flickr

Arrivare a Londra in treno:

Se invece l’aria proprio non vi piace, ma la terra e l’acqua non vi fanno ne caldo ne freddo allora potete sperimentare l’Eurotunnel, una piacevole traversata in macchina (non ci si rende nemmeno conto di essere sotto la Manica!Si sta “sotto” per circa mezz’ora..)o in Eurostar da Parigi a Londra…chissà potrebbe essere uno spunto per visitarle entrambe e sul sito della TGV (Train Grand Vitesse/Treno ad Alta Velocità) ci sono delle offerte che se prenotate in tempo sono davvero imbattibili, provare per credere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *